Codice Prodotto: CIPD

Disponibilità:In Stock

Prezzo: 0,64€
Prezzo senza iva: 0,62€

Peso

½ Kg  

Notizie in breve

La Cipolla, Allium cepa, appartiene alla famiglia Liliaceae (anche se molti botanici la classificano all'interno della famiglia delle Amarillidaceae).

E' una pianta originaria di una vasta area dell'Asia occidentale che va dalla Turchia fino all'India ed è è una delle piante orticole maggiormente coltivate ed utilizzate in quanto viene usata sia cruda che cotta, come condimento e come medicinale ed anche gli scarti sono usati per l'alimentazione degli animali.

E' una pianta erbacea a ciclo biennale (annuale in coltura) provvista di radici superficiali e fascicolate. La parte commestibile è un bulbo che altro non è che l'ingrossamento della parte basale delle foglie che crescono molto strette attorno al vero fusto chiamato "girello o disco", molto corto perchè gli internodi sono molto ravvicinati.

Le foglie nella cipolla, alterne e opposte di 180°. Lo stelo fiorale della cipolla si forma nel secondo anno di vita della pianta ed è alto dai 40 ai 100 cm di altezza, è vuoto nel suo interno e termina con una spata che protegge l'infiorescenza ad ombrella di forma globosa che si spacca quando i fiori si formano. I fiori della cipolla sono di colore bianco, giallo-verdognolo o roseo. Il frutto è una capsula trilobata che porta dai 2 ai 3 semi per lobo. I semi sono di forma irregolare piatti, neri e angolosi

Come viene utilizzato

La cipolla è usata in cucina come base per soffritti, battuti, cotta al forno, in agrodolce e cruda nelle insalate. Non tutte le cipolle però vanno bene per qualsiasi preparazione: quelle rosse di Tropea più dolci, sono adatte per le insalate e per essere mangiate crude, mentre quelle bianche sono più indicate per essere cotte. Le cipolline possono essere conservate anche sott\'aceto, per accompagnare bolliti o come semplici antipasti.

Notevole successo ha avuto anche la marmellata di cipolle, da gustare con i formaggi: freschi oppure più stagionati, con la carne, o con fette di pane tostato, ecc.

Curiosità

Oltre ad essere un’ottima verdura, la cipolla possiede molteplici proprietà farmacologiche: è diuretica e depurativa ed è indicata nella cura di ipertensione e arteriosclerosi. Per uso esterno si ritiene che la cipolla sia utile come: emolliente, antisettico e antalgico; inoltre tiene lontane le zanzare.

Proprietà terapeutiche

Ricca di potassio e povera di sodio, la cipolla sviluppa proprietà diuretiche naturali. Per questo, è raccomandata per la circolazione sanguigna: infatti, tradizionalmente, la cipolla è utilizzata per curare il cuore e i vasi sanguigni. È un alimento tonificante che possiede un’azione antisettica e disinfettante.

Ricetta del giorno

Tortino di cipolle e patate
Ingredienti per 4 persone:
1,2 kg di patate
400 gr cipolle
Olio e.v.o qb
Origano abbondante
Sbucciate le patate e tagliatele a fette. Sbucciate le cipolle e taglie anche quelle a fettine. Mettete le fettine di patate in acqua bollente per 5/10 minuti. Scolatele e conditele in una ciotola con olio, sale e origano. Ungete anche i dischi di cipolla nell’olio e sale. Prendete una pirofila, ungetela con l’olio e alternate uno strato di patate ed uno di cipolla. Finite con un filo d’olio e del grana grattugiato. Infornate a 180° per 25 minuti circa